News>Fatturazione elettronica infocamere

Fatturazione elettronica infocamere

La nostra idea di fatturazione elettronica è libera da vincoli, e per questo motivo parliamo anche di altri servizi gratuiti per creare, inviare e ricevere le fatture elettroniche.


Il servizio di fatturazione elettronica gratuito di infocamere

Infocamere come SDiPEC offre a tutti i liberi professionisti interessati un servizio gratuito di fatturazione elettronica, disponibile sul sito all'indirizzo https://fatturaelettronica.infocamere.it/fatt/public/home . Con il nuovo obbligo di fatturazione elettronica nei confronti di tutti i titolari di partita iva, sono nati diversi servizi pensati principalmente per piccoli e medi imprenditori che necessitano di poter redigere ed inviare le proprie fatture elettroniche in modo rapido e senza perdere tempo. Quello di Infocamere è uno di questi servizi, essenzialmente basilare nelle funzioni disponibili, ma con tutto lo stretto necessario a disposizione, tra cui il servizio di conservazione delle fatture per 10 anni, obbligatorio per legge. Questo significa che le fatture emesse saranno conservate direttamente dalla Camera di Commercio e l'imprenditore si troverà dunque ad essere esonerato da eventuali rischi dovuti alla possibile perdita di qualche dato.

Come funziona la fatturazione elettronica sul sito di Infocamere

Le fatture elettroniche possono essere solo create e conservate oppure inviate anche allo SDI, il famoso sistema di interscambio che è stato introdotto contestualmente alla fattura elettronica. Il sistema dell'Agenzia delle Entrate consente di fare entrambe le cose ed è predisposto persino per l'acquisizione delle fatture direttamente da altri gestionali. Insomma, la libertà di movimento è abbastanza ampia, pur trattandosi di un servizio gratuito che ha come è ovvio qualche limitazione nelle funzionalità disponibili. Esso è infatti riservato a quelle imprese che non abbiano all'attivo più di 250 dipendenti e il cui tetto massimo di fatturato non superi i 50 milioni di euro. Il meccanismo è piuttosto semplice, la fattura si compila in pochi minuti e poi la si può scaricare direttamente dal sito per conservarne copia o per fornirla al proprio commercialista, il quale potrà a sua volta essere delegato anche alla compilazione, per non correre il rischio di sbagliare.

La sicurezza del sistema e l'accesso con credenziali

Abbiamo detto che è possibile delegare un professionista alla gestione delle fatture elettroniche e questo è uno dei passaggi più importanti se si intende affidare al proprio commercialista la registrazione delle stesse. La delega ufficiale è in questo caso indispensabile perché l'accesso al sistema è giustamente protetto da apposito sistema di sicurezza che consente di entrare esclusivamente tramite le proprie credenziali spid o, in alternativa, tramite la carta nazionale dei servizi. Insomma, la sicurezza dei dati è garantita ai massimi livelli, ma occorre rispettare le condizioni di accesso, tenendo presente che tutte le fatture vengono comunque salvate e sono dunque consultabili anche all'interno del cassetto digitale dell'imprenditore.

Come tenere sotto controllo i clienti e le fatture loro inviate

Il software di Infocamere è piuttosto intuitivo nella grafica, adatto anche a coloro che non hanno grande dimestichezza con questo tipo di programmi, in quanto consente di tenere sotto controllo la lista dei propri clienti, grazie ad un'apposita rubrica, e di monitorare lo stato delle fatture che di volta in volta vengono inviate.

Qualche differenza rispetto ad altri servizi simili

A parte il limite di accesso che abbiamo visto essere stato legato al fatturato dell'impresa e al numero dei dipendenti che la stessa ha al suo attivo, rispetto ad altri software gratuiti quello di Infocamere consente di lavorare esclusivamente online (non si può effettuare un download direttamente sul proprio pc). Si lavora dunque in rete, dopo aver effettuato l'accesso alla propria area riservata. Di positivo c'è tuttavia la possibilità di rivolgersi al servizio di assistenza, che è disponibile telefonicamente tramite il contact center dedicato. In caso di problemi dunque si può avere un aiuto in breve tempo per sbloccare l'invio di eventuali fatture che dovessero risultare problematiche per errori di compilazione o magari per semplici disfunzioni del software.
In conclusione, possiamo dire che il servizio di fatturazione elettronica di Infocamere si presenta come una buona soluzione per quelle piccole e medie imprese che cercano un programma basilare per la compilazione e l'invio allo sdi. Naturalmente è possibile trovare in rete anche servizi molto più completi e con maggiori funzionalità disponibili, alcuni altrettanto gratuiti, altri in abbonamento.

Attenzione, SDiPEC è in versione Beta, se riscontri anomalie, segnala subito il bug al servizio assistenza