News>Entratel

Entratel

Entratel / Fisconline è un sistema che permette agli utenti di accedere ai servizi web del Fisco. Un servizio che è messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate grazie ad una registrazione. Scopriamo tutti i segreti del sistema.

Il nuovo sistema di accesso ai servizi web del Fisco

Grazie a questo sistema, l’Agenzia delle Entrate agevola le operazioni che devono essere svolte dai contribuenti, come la presentazione del modello 730 precompilato. Le operazioni alle quali è possibile accedere sono molteplici, dalle dichiarazioni ai versamenti, dalle consultazioni al calcolo delle imposte e dei tributi. Il tutto in maniera molto veloce e risparmiando tempo. La registrazione a Entratel è possibile per le pubbliche amministrazioni, per gli intermediari e per enti e società che presentano il modello 770 semplificato, oltre 20 soggetti diversi.

La registrazione a Fisconline

La registrazione a Fisconline è riservata alle persone fisiche, e può essere utilizzata anche dai residenti all’estero, e da enti e società che presentano, per un massimo di 20 soggetti diversi, il modello 770 semplificato. La registrazione deve essere effettuata sul sito dell’Agenzia delle Entrate indicando il profilo della persona che effettua la richiesta, e per ottenere il codice PIN si devono fornire alcuni dati, come quelli dell’ultima dichiarazione dei redditi presentata, con il tipo del modello usato, il codice fiscale ed il soggetto che ha fatto da tramite per la presentazione, ed il reddito complessivo, senza indicare i decimali ed inserire punti. Nel caso di reddito negativo, nell’apposita casella si deve inserire preceduto dal segno meno. Se le persone fisiche posseggono il CNS non si devono fornire questi dati e il sistema esegue i controlli sulla carta per poi fornire all’utente il PIN e la password che consentono di accedere a Fisconline. Gli utenti sprovvisti di CNS, riceveranno immediatamente le prime 4 cifre che compongono il PIN e dopo 15 giorni una lettera presso il proprio domicilio nella quale saranno fornite le altre 6 cifre necessarie per il completamento del Pin e la password relativa. Dopo il primo accesso al sistema, l’utente può cambiare la password ricevuta con una personalizzata, seguendo sempre le indicazioni del sistema. La password ricevuta tramite lettera deve essere conservata e deve essere utilizzata per rispristinare la password nel caso in cui sia stata smarrita o dimenticata la password personalizzata. In questo caso l’utente deve accedere alla funzione specifica "Ripristina password" che si trova nella home page del sito dell’Agenzia delle Entrate, ed inserire sia il PIN che la password iniziale. Quando viene smarrita anche questa l’utente deve chiedere presso uno degli uffici dell’Agenzia delle Entrate l’annullamento dell’abilitazione e procedere ad attivarne una nuova.

La registrazione ad Entratel

Per effettuare la registrazione ad Entratel, in un primo momento gli utenti devono effettuare la richiesta di "pre-iscrizione" al servizio e successivamente presentare il modulo di richiesta. Questa richiesta può essere effettuata da vari soggetti. Le persone fisiche devono indicare il codice fiscale del soggetto che deve essere abilitato, oltre alla sede telematica. Nel caso di più sedi secondarie se ne deve indicare il numero. Il modulo di richiesta da presentare dopo la pre-iscrizione è disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate in modalità online e può essere presentato sia tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) che tramite gli uffici l’Agenzia delle Entrate della regione di domicilio fiscale di chi presenta il modulo. Nel caso della presentazione del modulo di richiesta tramite PEC la sottoscrizione dello stesso avviene tramite firma digitale. Alla richiesta devono essere allegati l’elenco dei gestori incaricati, in modo che l’accesso al servizio sia riservato solo a chi nominato, e l’elenco delle sedi in caso siano più di una.

Attenzione, SDiPEC è in versione Beta, se riscontri anomalie, segnala subito il bug al servizio assistenza